Sfortunatamente non spediamo nel tuo paese.

SERVICE CHAT TALK TO THE PEOPLE THAT BUILD YOUR BIKE:

CHAT IS NOT AVAILABLE RIGHT NOW. WE WILL BE BACK ONLINE SOON.

Trova subito la tua risposta qui. Il nostro Servizio Tecnico è disponibile di nuovo domani dalle 09:00. Scrivici.

TORQUE TO THE ROCKS

Torque DHX

Quando i salti si fanno grossi e iniziano i dubbi, arriva la Torque DHX a rassicurare il rider. Disegnata per dominare il DH e i bike park, il travel sostazioso rende la discesa una prova per te stesso, quanto sei disposto a osare? Il telaio sopporta qualsiasi uso, non conta quanto lo tratti male o come atterri dai salti, lui procede come una schiacciassassi. Alcune soluzioni innovative aiutano la Torque ad alzare ancora le performance. I coscinetti a contatto agolare migliorano la scorrevolezza e aumentano la durata e, combinati con il perno Through Axle Canyon aiutano a mantenere una rigidità laterale senza pari. Infine il pad ISCG ti permette di scegliere la trasmissione che preferisci.

Il carro accorciato e l’avantreno allungato, a parità di interasse, permette di avere la posizione perfetta in sella per affrontare ogni discesa. Una maggiore lunghezza e altezza della parte frontale mantiene il peso del biker al centro della bici. Questo, combinato ad un angolo sterzo aperto, offre una maggiore stabilità e controllo sulle discese tecniche e ripide. Sfida il cronometro ad ogni discesa. Se hgai bisogno di adattare le geometrie ad un tracciato diverso, lo puoi fare facilmente grazie al Track Flip che ti consente di scegliere tra 195 mm per i tracciai più pedalati o 210 mm di escursione al posteriore. Per le pietraie più cattive. Che sia il bike park o il tracciato dDH più tosto, la Torque DHX è fatta per giocare duro.

Modelli

Torque DHX Flashzone 3.499 €

Torque DHX Rockzone 2.799 €

Torque DHX Whipzone 2.099 €

I fastidiosi cavi sono ormai una cosa del passato pertanto sulla Torque DHX il cavo del reggisella telescopico viene instradato interamente nel telaio. Il tubo orizzontale è stato abbassato il più possibile per garantire il minimo standover e lasciare un sacco di libertà di movimento sulla bike. Un basso standover offre maggior spazio di pedalata e quindi una manovrabilità più sicura sui percorsi tecnici.

Vuoi regolare l'escursione in base alle tue esigenze? Il TrackFlip sulla biella fa al caso tuo. 195 mm "per pedalare" o 210 mm per i percorsi accidentati. Inoltre può essere variato anche l'angolo di sterzo da 63° a 64 ed abbassare il movimento centrale di 10 mm - 63° per i percorsi veloci ed i salti e 64° per i passaggi tecnici.

CANYON THROUGH AXLE

Il nuovo perno passante Canyon garantisce la massima rigidità alla ruota posteriore con i suoi 12mm. Rispetto ad altri sistemi con perno passante la ruota posteriore è montata completamente sul forcellino il che significa che la ruota può essere montata e rimossa più facilmente e velocemente.

Il SAG monitor Canyon ti permette di trovare il settaggio perfetto in un batter d'occhio. L'indicatore sul bilanciere mostra la compressione dell'armotizzatore quando sali in sella(escursione negativa raggiunta = SAG). Inoltre il SAG monitor mostra anche la corsa massima della molla utilizzata. Questo permette un settaggio perfetto in maniera molto semplice..

Pure Cycling.