Sfortunatamente non spediamo nel tuo paese.

SERVICE CHAT TALK TO THE PEOPLE THAT BUILD YOUR BIKE:

CHAT IS NOT AVAILABLE RIGHT NOW. WE WILL BE BACK ONLINE SOON.

Trova subito la tua risposta qui. Il nostro Servizio Tecnico è disponibile di nuovo domani dalle 09:00. Scrivici.
Difficoltà: Facile
Questo tipo di lavori è semplice per chiunque sia interessato al ciclismo. Per queste attività di officina non è necessario nessun attrezzo, oppure bastano chiavi semplici come quelle inglesi, cacciaviti o pinze. In questa sezione trovi come eseguire le regolazioni sulla tua bici.
Attrezzi: Downloads: Discussioni simili: Articoli da stampare

Come assemblare la mountainbike dal BikeGuard

English version (original)

Montaggio della mountain bike dal Bike Guard (protezione per il trasporto)
Ogni bicicletta Canyon è preassemblata per consentire il completamento del montaggio della bicicletta con facilità. Seguendo esattamente le indicazioni riportate la bicicletta sarà pronta per l'utilizzo in pochi minuti
.

Rimozione dell'imballaggio

1. Utilizzare una lama Stanley o forbici per tagliare con cautela il nastro. Durante questa operazione, prestare attenzione a non danneggiare la protezione Bike Guard e la bicicletta all'interno.

2. Ora estrarre le fascette di fissaggio dalla scatola e aprire la Bike Guard.

3. Ogni bicicletta Canyon è fornita con una chiave dinamometrica, posizionata nel supporto centrale della Bike Guard. Estrarre la chiave dinamometrica dalla sua confezione in cartone e riporla in luogo sicuro. Ora estrarre il piantone intermedio verso l'alto e verso l'esterno.

4. Estrarre la sella e il cannotto sella dall'imballaggio in cartone posteriore e togliere l'imballaggio

5. Ora è possibile rimuovere la ruota anteriore.

6. Estrarre la ruota posteriore dalla Bike Guard. A tal fine, premere la parte centrale della Bike Guard per allargarla in modo che la ruota posteriore non si impigli sul telaio e danneggi la verniciatura alla sua estrazione.

Montaggio dei manubri

7. Ora è possibile rimuovere la bicicletta dalla scatola. In generale, è consigliabile richiedere assistenza per eseguire le seguenti operazioni al fine di sotenere la bicicletta in posizione durante il montaggio.

8. Ora rimuovere il rivestimento a bolle dai manubri. Si consiglia di utilizzare le forbici per non danneggiare i cavi idraulici dei freni.

Attenzione

Interrompere immediatamente l'uso della bicicletta se il cavo dei freni o altre parti della bicicletta sono danneggiati. In questo caso, rivolgersi al Centro assistenza al numero +39 045 508894 da lunedi a venerdi h. 8.30 – 17.00

9. Allentare il pannello anteriore sull'attacco manubrio.

10. Ora montare i manubri. Controllare che i manubri siano simmetrici prima di serrare a fondo le viti dell'attacco manubrio.

Utilizzare esclusivamente la chiave dinamometrica fornita per serrare le viti e garantire la coppia di serraggio corretta. La coppia di serraggio corretta è stampigliata sull'attacco manubrio. Figura 1 Serrare le viti in modo uniforme in sequenza trasversale. Figura 2

Gli intagli tra l'attacco manubrio e il pannello anteriore devono avere la stessa dimensione alla sommità e al fondo. Figura 3

Montaggio delle ruote

11. Estrarre la protezione freno dal cilindro freno e riporla in luogo sicuro. Il cavo di sicurezza freno impedisce il "bloccaggio" dei freni quando la bicicletta viene trasportata su una vettura. Figura 4

12. Rimuovere i cappucci di protezione in plastica dall'asse. Figura 5 Alcuni mozzi sono dotati di piccoli distanziali fissati all'asse.

Accertarsi che non rimangano bloccati nei cappucci di protezione.

Conservare i cappucci di protezione in luogo sicuro per eventuale successivo trasporto della bicicletta nella Bike Guard.

13. Ora è possibile montare il meccanismo di sgancio rapido. La leva di sgancio rapido deve essere sul lato del freno a disco. Figura 6 Controllare che le molle siano nella posizione corretta. Figura 7

14. Ora montare la ruota anteriore. Controllare che il mozzo sia correttamente alloggiato nei forcellini. Serrare per prima la vite dello sgancio rapido e quindi la leva. La leva deve essere rivolta verso l'alto di fronte alla forcella in modo che non rimanga impigliata nei rami.

Se si utilizza un meccanismo di sgancio rapido RWS, accertarsi di non ruotare verso il basso la leva di sgancio rapido, in quanto può essere solo serrata parallelamente alla ruota. Avvitare gli assi di sgancio rapido applicando poco grasso quindi fissare in posizione con la leva di sgancio rapido o con viti (Fox 40). Ulteriori istruzioni relative ai meccanismi di sgancio rapido e agli assi di sgancio rapido sono reperibili sui manuali di funzionamento dei costruttori e presso il Centro di assistenza tecnica.

15. Ora rimuovere la protezione intorno al fodero orizzontale. Si consiglia di utilizzare le forbici per evitare di danneggiare la vernice. Togliere il listellino di legno. Per questa operazione occorre rimuovere il meccanismo di sgancio rapido posteriore. Figura 8

Quindi rimuovere i cappucci di protezione posteriori dagli assi e rimuovere la protezione freno. Procedere come descritto ai punti da 12 a 14.

16. Montare il meccanismo di sgancio rapido. La leva di sgancio rapido deve essere sul lato del freno a disco.

17. Ora è possibile montare la ruota posteriore. Estrarre all'indietro la gabbia del deragliatore posteriore. La catena deve essere posizionata sulla ruota dentata più piccola. (Controllare che la leva del cambio sia sul rapporto inferiore). Figura 9 Se è presente aderenza, solidamente è dovuta al disco del freno che non scorre in modo preciso tra i blocchi freno.

18. Controllare che le sedi siano correttamente alloggiate nei ferma cavo fissati al tubo obliquo.

19. Ora puoi montare il reggisella. Ingrassa sia reggisella che telaio se sono entrambi realizzati in alluminio, tranne nel caso tu monti un reggisella telescopico come il Rock Shox Reverb.Se il cannotto sella è del tipo in carbonio, ingrassarlo abbondantemente con pasta di montaggio per carbonio e rimuovere il grasso o la pasta in eccesso dopo il montaggio.

ATTENZIONE:
Non superare in nessun caso la lunghezza di estensione massima del cannotto sella. Sul cannotto sella è riportato un contrassegno che indica questa lunghezza. Figura 10

PERICOLO: usare solo la pasta e mai il grasso per inserire il reggisella Rock Shox Reverb! Applica della pasta di montaggio all'interno del tubo verticale e sulle superfici di contatto del tubo verticale.

PERICOLO: utilizzare solo pasta di montaggio per carbonio e non ingrassare mai il reggisella, o il telaio, o entrambe le parti se sono in carbonio. Applicare della pasta di assemblaggio per carbonio all'interno del tubo verticale e sulle superfici di contatto del tubo verticale. Non usare il grasso ma la pasta se devi montare un reggisella Rock Shox Reverb.

Regolazione delle molle elicoidali

20. Se la bicicletta è dotata di forcella con sospensione ad aria, si dovrà pompare aria nella forcella della sospensione. Svitare il cappuccio della valvola e posizionare la pompa ammortizzatore fornita sulla valvola. Figura 11

Sarà possibile regolare la pressione aria in un secondo momento in base al proprio peso e ai gusti personali, ma in primo luogo pompare una quantità media di circa sette bar nella forcella. Figura 12 Svitare nuovamente la pompa. Un lieve sibilo quando si svita la pompa è normale, è solo aria che fuoriesce dal tubo della pompa. Pompare l'ammortizzatore se del tipo con sospensione ad aria. Riempire la camera d'aria inizialmente fino a circa 8 bar e regolare gli elementi della sospensione in base ai propri requisiti prima del primo utilizzo. Informazioni precise per questa operazione sono riportate nei manuali del costruttore o presso il Centro di assistenza tecnica.

21. Ora montare i pedali (non forniti) con poco grasso. Per il montaggio dei pedali utilizzare una chiave da 15 mm o una chiave speciale per pedali. In base al costruttore dei pedali è possibile utilizzare una chiave Allen da 6 mm o 8 mm. Figura 13

22. Controllare la pressione del copertone facendo riferimento ai valori specificati, stampati sul lato del copertone. Aggiungere aria se necessario.

23. Se il deragliatore posteriore è dotato di funzione Shimano Shadow Plus, portare la leva piccola sul deragliatore su "on". Questo aumenta la tensione della catena che aiuta a impedire il contatto della catena con il telaio.

PERICOLO Accertarsi che tutte le viti e i bulloni siano serrati alla coppia corretta. La coppia corretta è indicata sul componente stesso, nel manuale fornito con la bicicletta nuova oppure presso il Centro di assistenza tecnica.

Canyon si impegna costantemente per garantire la qualità e la completezza delle informazioni contenute nel Technical Support Center. Ogni riparazione o regolazione che esegui sulla tua bici è interamente a tuo rischio e pericolo. Se non ti senti sicuro in quello che fai, invia la tua bici a Canyono rivolgiti ad un meccanico specializzato. Canyon non da garanzie e non accetta reclami per qualsiasi informazione contenuta nel Technical Support Center

Figura 1: La coppia di serraggio corretta è stampigliata sull'attacco manubrio

Figura 1: La coppia di serraggio corretta è stampigliata sull'attacco manubrio

Figura 2; Serrare le viti in modo uniforme in sequenza trasversale.

Figura 2; Serrare le viti in modo uniforme in sequenza trasversale.

Figura 3: Gli intagli tra l'attacco manubrio e il pannello anteriore devono avere la stessa dimensione alla sommità e al fondo

Figura 3: Gli intagli tra l'attacco manubrio e il pannello anteriore devono avere la stessa dimensione alla sommità e al fondo

Figura 4: Rimuovere la protezione freno

Figura 4: Rimuovere la protezione freno

Figura 5: Rimuovere i cappucci di protezione in plastica dall'asse

Figura 5: Rimuovere i cappucci di protezione in plastica dall'asse

Figura 6: Montare il meccanismo di sgancio rapido come illustrato

Figura 6: Montare il meccanismo di sgancio rapido come illustrato

Figura 7: Controllare che le molle siano nella posizione corretta

Figura 7: Controllare che le molle siano nella posizione corretta

Figura 8: Togliere il listellino di legno

Figura 8: Togliere il listellino di legno

Figura 9: Estrarre all'indietro la gabbia del deragliatore per inserire la ruota posteriore

Figura 9: Estrarre all'indietro la gabbia del deragliatore per inserire la ruota posteriore

Figura 10: Controllare la lunghezza di estensione massima quando si regola il cannotto sella

Figura 10: Controllare la lunghezza di estensione massima quando si regola il cannotto sella

Figura 11: Svitare il cappuccio valvola dalla corona della forcella

Figura 11: Svitare il cappuccio valvola dalla corona della forcella

Figura 12: Pompare inizialmente la forcella fino a 100 PSI

Figura 12: Pompare inizialmente la forcella fino a 100 PSI

Figura 13: Infine, montare i pedali

Figura 13: Infine, montare i pedali

Questo articolo è stato utile?SiNo

Pure Cycling.