Speedmax CF 9.0 Di2

nel carrello
+ Imballaggio & Spedizione / IVA incl.
Disponibilità

In Evidenza

Se ti alleni molto con una bici da strada e ti senti in forma, rischi di demoralizzarti quando vedrai che un avversario ti supera, apparentemente senza fatica, in sella a una bici crono. Il fastidio è ancora maggiore se succede in un triathlon con partenza di massa. Ma puoi sfruttare al massimo le giornate di allenamento ordinando una Speedmax CF 9.0 Di2 per le gare più importanti.

La Speedmax CF 9.0 Di2 è una bici crono con caratteristiche speciali che la rendono perfetta anche per il triathlon. Realizzata con tubi aerodinamici Trident 2.0 ottimizzati in galleria del vento, la Speedmax CF ha una geometria con reach leggermente più corto e stack più alto, per consentirti di assumere una posizione comoda in occasione di gare più lunghe ed eventi di endurance. Avrai anche la possibilità di assumere la posizione perfetta grazie all’attacco manubrio integrato V21 AL Aero e al manubrio H30 CF Basebar, progettati da Canyon per essere compatibili con le estensioni Profile T4 in alluminio, che offrono un’ampia gamma di regolazioni.

Lo Shimano Ultegra Di2 ti consente di ottenere sempre prestazioni pulite e affidabili quando cambi e freni. I pulsanti del cambio possono essere sistemati in diversi punti del manubrio, in modo che siano sempre accessibili, e in nessun caso si verificheranno salti di rapporti. I freni direct mount Ultegra si dimostreranno altrettanto affidabili, aiutandoti a tenere la traiettoria sotto controllo anche sulle discese più insidiose e ventose. Il set ruote per copertoncini in carbonio tubeless-ready Reynolds Strike di questa bici crono, leggere e reattive, ti aiuterà a fendere l’aria, mentre gli pneumatici Continental Grand Prix TT ti garantiranno le prestazioni da gara che cerchi, con una tenuta che ti consentirà di aumentare il ritmo anche sui percorsi tecnici.

Raramente l’aerodinamica è stata così comoda. Continua ad accumulare chilometri con la Speedmax CF 9.0 Di2 e ammira il tuo nome mentre risale le classifiche.

equipaggiamento

  • Telaio Canyon Speedmax CF
  • Forcella Canyon Aeroblade SL
  • Forcellino deragliatore posteriore Forcellino No. 28
  • Sistemi di Nutrizione Canyon Energy Box
  • Pedali Pedali non inclusi
  • Taglie telaio XS, S, M, L, XL
  • Colore venom green | meteor grey - white
  • Peso 8,3 kg (Taglia M )
  •  
  • incluso nella spedizione
  • Power Adapter Shimano Di2 Charger
  • Accessori PROFILE Spacerkit, Canyon Organza Bag, Canyon Tool Case, Carbon Assembly Paste, Reflector Set

Con riserva di modifiche tecniche senza preavviso. Salvo errori ed omissioni.

Geometrie

geometrie
Taglia telaio XS S M L XL

Altezza del ciclista (cm) 158-165
165-175
175-185
185-195
195-205
A
Altezza sella in mm (mov. centrale - battuta sella) 670-790
675-820
720-870
715-895
740-920
E
Angolo tubo sterzo 72,5°
73°
73°
73°
73°
F
Angolo tubo verticale 80,5
G
Foderi posteriori orizzontali 420
H
Interasse 981
994
1020
1037
1066
K
Altezza dei Poggia Gomiti *553-640
*582-669
*605-692
*627-714
*654-741
L
Estensione dei Poggia Gomiti **430-455
**447-472
**467-492
**488-513
**508-533

Lunghezza attacco manubrio 70
80
80
90
90

Larghezza manubrio 410

Lunghezza pedivella 170
172,5
175
175
175

Nota: lo Stack dei poggia-gomiti può essere regolato grazie al kit di spessori in dotazione alla bici (1 spessore da 25 mm per la serie sterzo, regolazione possibile fino a 62 mm per ciascun poggia-gomito)
Il Reach dei poggia-gomiti è altresì variabile impostando la regolazione desiderata.





DESTINAZIONE D'USO: Le biciclette di questa categoria sono pensate per l'utilizzo su superfici pavimentate dove le ruote rimangono in costante contatto con il terreno. Questo di solito comprende: biciclette da strada con piega / barra manubrio, biciclette da triathlon e biciclette da cronometro. Il carico massimo (ciclista + eventuale bagaglio), non deve superare i 120 kg. Il limite di peso indicato fa riferimento ai materiali prodotti da Canyon. Tale limite può essere ulteriormente ridotto a seconda della capacita' massima di carico dichiarata dai costruttori dei singoli componenti come ad esempio le ruote.