Shape Your Ride

Strive CF
Shapeshifter

Pe realizzare la miglior bici da Enduro, si devono combinare le prestazioni di una cross-country racer con l'abilità di affrontare le discese di una macchina da downhill. Questo è quanto ogni Endurista sogna. Così ci siamo impegnati per farlo diventare realtà. Dopo tre anni di ricerca e sviluppo con infiniti test di laboratorio, sul campo e nelle competizioni internazionali, abbiamo trovato la soluzione. Shapeshifter.

Shape Your Ride
Strive Frame

La sfida

Continui cambiamenti del terreno corrispondono a diverse necessità del biker. Il peso del biker viene trasferito sull'asse anteriore o posteriore a seconda di ciò che si affronta. In salita, la ruota posteriore supporta fino al 100% del carico, in piano questa percentuale scende a circa il 70%. Nelle discese più ripide tutto il carico viene trasferito sulla ruota anteriore. Per far fronte a queste variazioni, le sospensioni possono essere regolate per la salita riducendo il sag, l'escursione e nel complesso adottando un settaggio più rigido, il che si traduce in una posizione in sella più alta ed angoli di sterzo ridotti. Quando il trail diventa discesa, ecco che si rende necessario l'esatto contrario: maggior sag,maggior escursione, angoli più aperti ed una posizione in sella più bassa sono l'ideale. La maggior parte delle bici da Enduro cercano ditrovare ungiusto compromesso tra questi due assetti. Noi non vogliamo fare compromessi.

La soluzione

Shapeshifter significa che puoi avere tutti e due gli assetti. Il sistema comprende una cartuccia a gas integrata nella biella della sospensione posteriore ed un controllo remoto al manubrio. Con una semplice pressione del comando, Shapeshifter cambia la geometria del carro posteriore e con essa l'intera dinamica della sospensione mentre tu stai pedalando. Il risultato, hai due geomtrie distinte, sistemi di sospensione, e regolazioni di escursione da poter scegliere, il tutto senza aver bisogno di un ammortizzatore posteriore speciale.

How to perfectly
set up the Shapeshifter
Passare a modalità DH

Passare a modalità DH

Il biker preme il controllo remoto mentre contemporaneamente sposta il proprio peso all'indietro. Con una piccola spinta sui pedali il sistema passa a modalita' DH. Il cambio di geometria della Strive CF la trasforma in una bici da DH.

Passare a modalità cross-country

Passare a modalità cross-country

L'energia accumulata nel sistema viene rilasciata quando il biker preme il controllo remoto di nuovo e porta il proprio peso leggermente in avanti. Ne risulta una posizione in sella piu' efficiente e elevata per meglio affrontare terreni in salita, veloci e scorrevoli.

1.5° nell'angolo di sterzo
1.5° nell'angolo del piantone
19 mm nell'altezza del movimento centrale

Schematic Presentation
Il cambio di geometria corrisponde a :
Escurisone e Sospensioni

Nell'assetto cross-country, il movimento centrale è più alto per permettere maggiore luce sopra radici e sassi. Angoli più ridotti significano miglior controllo su salite tecniche, mentre una posizione in sella più rialzata corrisponde ad una migliore trasmissione della potenza e maggior carico sulla ruota anteriore per meglio bilanciare la salita. Con un movimento centrale più basso ed angoli più aperti e piatti, il centro di gravità del biker è abbassato come in assetto da downhill. Il carico è distribuito più uniformemente sulla bici per una maggiore stabilità e controllo ad elevate velocità garantendo cosi una maggiore sesazione di sicurezza quando si affrontano discese ripide.

La differenza di geometria è ottenuta combinando l'azione dello Shapeshifther con il corrispondete effetto sul sag dovuto alla variazione della cinematica. In assetto DH, 160mm d'escursione e 25%-30% sag garantiscono il settaggio ideale per downhill agonistico, mentre 130mm d'escurisone e circa 15% sag in modalità cross country migliorano nel complesso l'efficienza di pedalata. Come risultato di tutto ciò, la bici è più rialzata quando si va in salita eil fenomeno di bobbing è eliminato. Il triangolo posteriore e l'ammortizzatore mantengono la loro sensibilità per offrire la massima trazione e controllo in salita.

Current force characteristics
Schematic Presentation