Picture 1: Clean the discs thoroughly

Picture 1: Clean the discs thoroughly

Picture 2: Press the handlebar to push the dropouts onto the axle

Picture 2: Press the handlebar to push the dropouts onto the axle

Picture 3: Apply sandpaper on the discs

Picture 3: Apply sandpaper on the discs

Picture 4: Check if the scrwes are correctly tightened

Picture 4: Check if the scrwes are correctly tightened

Rumorosità tipo stridio e raschiamento sono un fenomeno comune sui freni a disco, in particolare sulle biciclette nuove.

Ecco alcuni suggerimenti per ridurre la rumorosità:


1. Se la bicicletta ha percorso meno di 300 km, i freni non sono completamente "rodati". In questo caso è molto probabile che la rumorosità sparisca da sola.

2. Una causa comune dello stridio dei freni a disco sono i dischi sporchi. Per pulire i dischi, togliere le ruote e pulire i dischi a fondo con acqua o un detergente specifico reperibile presso un negozio di biciclette specializzato. . Figura 1 I dischi che presentano tracce di grasso devono essere puliti molto accuratamente, mentre le pastiglie freno, se presentano tracce di grasso, non possono essere pulite e devono essere sostituite. In questi casi rivolgersi al Centro assistenza al numero +39 045 508894 Da lunedi a venerdi h. 8.30 – 17.00

3. Se i dischi freno non sono correttamente centrati tra le pastiglie si avrà una rumorosità tipo raschiamento o cigolio. Un'altra causa comune è la ruota non correttamente centrata nel telaio. Per correggere questo problema, posizionare la bicicletta su una superficie piana. Allentare il dispositivo di sgancio rapido e sollevare leggermente la bicicletta dal pavimento senza le ruote. Quindi premere sul manubrio finché i forcellini non si innestano a fondo sulle ruote anteriore e posteriore. Figura 2 Quindi serrare nuovamente a fondo i dispositivi di sgancio rapido.

Suggerimento: Quando montate, le leve di sgancio rapido devono essere rivolte verso la parte posteriore, in caso contrario i ramoscelli potrebbero rimanere impigliati tra la leva di sgancio rapido e il telaio.

4. Sgrossare le leve dei freni pulite con carta vetrata a grana grossa. Figura 3 Avvertenza Prestare particolare attenzione quando si interviene su un disco freno in quanto i bordi dei dischi sono estremamente affilati!
5. Controllare se tutte le viti e i bulloni che collegano il corpo del mozzo al disco freno sono correttamente serrati. Accertarsi inoltre di rispettare il limite di coppia di 6Nm. Non stringere le viti se già serrate! Figura 4

6. Freni a disco su una bicicletta nuova

Rumorosità tipo raschiamento sui freni a disco non sono infrequenti, in particolare nelle svolte, quando si procede in fuorisella o sotto carichi estremi. In queste circostanze possono anche verificarsi forti cigolii. Questo non significa necessariamente una regolazione errata del freno. Un freno nuovo deve essere "rodato".

Se la rumorosità è lieve e occasionale, sovente è meglio semplicemente accettarla. Talvolta la distanza tra le pastiglie dei freni e il disco è così piccola che è inevitabile che le pastiglie raschino leggermente contro il disco. In particolare quando la bicicletta è dotata di dischi molto sottili, talvolta il disco può generare rumorosità tipo schiocco.

Pastiglie freni e dischi nuovi devono sempre essere "rodati". La frenatura consente alle pastiglie e al disco di adattarsi l'un l'altro. Per questo possono occorrere fino a 300 km di percorrenza, pertanto durante questi primi 300 km evitare di frenare a fondo. Evitare inoltre di frenare continuamente sulle lunghe discese e frenare gradualmente ogniqualvolta possibile.